Chi può accedere

La manifestazione è aperta al pubblico e agli operatori del settore.

Dove

Quartiere Fieristico di Bologna

Date

Da giovedì 9
a domenica 12
settembre 2021

Contatti

Show office
BolognaFiere S.p.A.
Via Alfieri Maserati, 16 - 40128
Bologna
Tel. 0039-051.282111
Fax. 0039- 051.6374031
sanatech@bolognafiere.it

Sostenibilità e bio sono al centro della filiera e sono il cuore di Sanatech evento che integra la consolidata e storica offerta del prodotto biologico di Sana con tutti gli anelli della filiera, dal seme, alla pratica agronomica, alle tecnologie ed all’innovazione più avanzata. Uno spazio adeguato all’importanza che oggi ha assunto il settore del biologico, fino al prodotto finito. Sanatech racchiude ogni azienda, di ogni ambito produttivo, in uno spazio che mette in risalto, a livello internazionale, lo straordinario know how acquisito dai produttori e dalla ricerca, secondo metodiche garantite e certificate. A partire da questo e dal prossimo avvento del Green New Deal, siamo entusiasti di ospitare i maggiori protagonisti produttivi in un luogo che celebri la sostenibilità e i suoi metodi di produzione.


L’industria della Chimica, leader nella transizione ambientale, da sola detiene il 40 % del totale dei brevetti ambientali dell’industria manifatturiera italiana e i cambiamenti del Green New Deal saranno decisi nei prossimi anni come ha ribadito il Presidente nazionale di Federchimica e Past President dell’Unione, Paolo Lamberti, alla recente assemblea annuale dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese «Sostenibilità ambientale e sociale sono, i principi cardine per l’industria della chimica. Ora, però, si apre per il nostro settore una sfida: quella di cogliere le opportunità messe a disposizione delle risorse europee con il Green New Deal e il Recovery Fund per impostare una strategia Paese anche sul fronte del riciclo delle sostanze chimiche». Tantissime opportunità in tantissimi ambiti che solo a Sanatech trovano la loro giusta valorizzazione e collocazione, dal riciclo chimico, al biotech, all’ecodesign, al recupero e riutilizzo della Co2, alla chimica dei rifiuti, fino all’efficienza energetica e alle soluzioni per la mobilità sostenibile come idrogeno, elettro-chimica e blockchain.